Bezos e Gates sostengono la carne finta e i latticini a base di funghi

Mentre i consumatori si sentono sempre più a loro agio nel mangiare hamburger di carne coltivata in laboratorio che hanno lo stesso sapore di quelli veri, una start-up di tecnologia alimentare sostenuta da Jeff Bezos e Bill Gates sta usando i funghi come ingrediente principale per creare cibi a base di carne e pseudolatticini.

Nature’s Fynd, con sede a Chicago, ha raccolto 158 milioni di dollari in finanziamenti da investitori tra cui Bezos, Gates e Al Gore. Le polpette per la colazione senza carne dell’azienda e la crema di formaggio senza latticini arriveranno sugli scaffali dei supermercati entro la fine dell’anno, con altri prodotti senza carne tra cui hamburger, crocchette senza pollo e yogurt in fase di sviluppo.

Il settore degli alimenti alternativi è salito alle stelle nel 2020, aumentando le vendite al dettaglio negli Stati Uniti del 27% e portando il valore di mercato totale a $ 7 miliardi, secondo la Plant-Based Foods Association (PBFA), un gruppo commerciale che comprende oltre 200 aziende associate. Nel frattempo, secondo la società di ricerca NPD Group, le spedizioni di prodotti proteici alternativi dai distributori di servizi di ristorazione ai ristoranti commerciali sono aumentate del 60% su base annua ad aprile.

L’industria in ascesa è guidata da Beyond Meat e Impossible Foods, i cui hamburger di carne alternativa, pollo e salsicce hanno sconvolto l’industria alimentare statunitense. Ciò ha spinto Tyson FoodsPerdueHormelCargill e altri produttori di carne tradizionali a lanciare i propri prodotti nella categoria.

Una certa crescita delle vendite di carne alternativa è rallentata a causa della pandemia e della chiusura dei ristoranti. Eppure, secondo la società di consulenza AT Kearney, entro il 2040 gli alimenti a base di carne coltivata ​​dovrebbero conquistare una quota di mercato del 60% delle vendite globali di carne.

Avere perso l′1% del mercato complessivo fino ad oggi, probabilmente non fa innervosire molto i produttori di carne tradizionale, ma guardare ai costi in calo della carne alternativa dovrebbe stimolare qualche preoccupazione. A metà giugno, Beyond Meat vendeva a $ 6,40 per libbra, avvicinandosi al prezzo della carne tradizionale, facendo alcuni progressi nell’obiettivo a lungo termine del CEO di Beyond Meat, Ethan Brown, di raggiungere la parità di costo con la carne tradizionale.

Nature’s Fynd è stata co-fondata nel 2012 – inizialmente come Sustainable Bioproducts – da Thomas Jonas e Mark Kozubal, rispettivamente amministratore delegato e chief science officer. Alcuni anni prima, Kozubal aveva portato alla luce un batterio, il ceppo Fusarium flavolapis, dalle sorgenti termali vulcaniche nel Parco Nazionale di Yellowstone. Ha guidato un team di ricerca e sviluppo che ha trasformato il batterio in ciò che l’azienda chiama Fy, la fonte fermentata, versatile e ricca di proteine ​​per i prodotti Nature’s Fynd.

Secondo il Good Food Institute, la fermentazione è stata utilizzata per millenni nella produzione di pane, birra, vino, formaggio e altri prodotti e ora sta emergendo come una piattaforma chiave di proteine ​​alternative con un grande potenziale per allineare la scienza con l’imprenditorialità, la politica e gli investimenti.

Anche così, Nature’s Fynd deve ancora recuperare gli investimenti. Quorn, con sede nel Regno Unito, fondata nel 1985, offre i suoi prodotti senza carne a base di funghi negli Stati Uniti dal 2002. È stata acquisita dal produttore alimentare filippino Monde Nissin per circa 830 milioni di dollari nel 2015, secondo Reuters. E cresce il campo di altri potenziali concorrenti.

Proprio come mucche, polli e maiali sono stati addomesticati secoli fa come fonti proteiche, “ora è il momento di questa seconda domesticazione”, ha detto Jonas in una recente intervista. “L’allevamento di questo batterio è un modo efficiente per produrre proteine ​​altrettanto buone”.

Consumatori attenti al clima

Oltre ai funghi, Nature’s Fynd è anche rappresentativo del movimento per la sostenibilità alimentare, la cui missione è ridurre l’impronta di carbonio dei sistemi alimentari globali, che generano il 34% delle emissioni di gas serra legate al cambiamento climatico.

La sfida per questa e per le generazioni future è imparare a fare di più con meno”, ha affermato Jonas. “Perché con otto miliardi di persone, la Terra non sta diventando più grande, le sue risorse stanno diminuendo e il cambiamento climatico sta rendendo ancora più difficile trovare terra per coltivare colture per nutrire gli animali. La matematica semplicemente non funziona. Quindi, l’obiettivo del nostro nuovo sistema proteico è aumentare l’efficienza dell’intera catena proteica”.

 

L’accettazione da parte dei consumatori, ovviamente, è fondamentale per il modello di business di Nature’s Fynd. A febbraio, l’azienda ha lanciato una campionatura limitata e diretta al consumatore delle sue polpette e del suo formaggio cremoso esclusivamente online. Il direttore marketing Karuna Rawal ha affermato che il lancio formale del prodotto si concentrerà prima sui rivenditori, seguiti dalle partnership di servizi di ristorazione. ″È importante iniziare con la vendita al dettaglio ed essere in grado di raccontare la nostra storia al consumatore in un modo in cui possiamo controllare la narrativa”, ha affermato.

In questo senso, la confezione di Nature’s Fynd è decorata con un badge “Fy”, alla “Intel Inside”, per creare riconoscimento e fedeltà al marchio.

With $158 million in funding from Jeff Bezos, Bill Gates, Al Gore and other investors, Nature's Fynd meatless breakfast patties and hamburgers, dairy-free cream cheese and yogurt, and nuggets, minus chicken, are scheduled to hit grocers' shelves later this year.

Con 158 milioni di dollari di finanziamenti da Jeff Bezos, Bill Gates, Al Gore e altri investitori, le polpette e gli hamburger di carne coltivata, il formaggio cremoso e lo yogurt senza latticini e le crocchette di pollo senza pollo, arriveranno sugli scaffali dei supermercati entro la fine dell’anno.

Non sorprende che il maggior appeal per i prodotti a base di carne alternativa sia tra i consumatori più giovani.

Gen Zer e millennial sono i maggiori acquirenti nello spazio vegetale”, ha affermato Sabina Vyas, direttore delle iniziative strategiche e delle comunicazioni presso il PBFA. “Man mano che il loro potere d’acquisto aumenta, le aziende [alimentari] dovranno adattarsi di conseguenza”.

Secondo una ricerca di One Poll, il 63% dei consumatori statunitensi di età compresa tra 24 e 39 anni ritiene che i propri bisogni nutrizionali possano essere pienamente soddisfatti con una dieta a base vegetale .

Non conosco nessuno sopra i 40 che stia dicendo: ‘Dovrei mangiare più carne’”, ha detto Jonas.

Chris Rivest, un investitore senior di tecnologie climatiche presso Breakthrough Energy Ventures, fondata nel 2016 da Gates e una coalizione di investitori privati ​​preoccupati per gli impatti dei cambiamenti climatici, ha affermato che il cibo è una merce, con acquisti basati su gusto, nutrizione e costi.

L’azienda afferma che la proteina vegana include tutti i 20 amminoacidi, inclusi i 9 amminoacidi essenziali, e buoni livelli di fibre, vitamine e minerali, senza colesterolo o trigliceridi. Dice che Fy ha un decimo del grasso della carne macinata e il 50% in più di proteine ​​del tofu; il doppio delle proteine ​​rispetto ai piselli crudi.

Rivest pensa anche che l’azienda possa competere sui costi. “Pensiamo che il modello Nature’s Fynd possa ridurre i costi delle fonti proteiche tradizionali”, ha affermato. “Questo è ciò che ci ha davvero convinto in questa opportunità”.

Come molte start-up, le dimensioni saranno fondamentali per il successo di Nature’s Fynd.

Ci aspettiamo di avere molta domanda rispetto alla nostra capacità [di produzione], quindi dobbiamo muoverci velocemente e raccogliere capitale aggiuntivo per andare avanti”, ha affermato Jonas. “Stiamo competendo con l’industria della carne, che lavora sulla sua catena di approvvigionamento da 300 anni, quindi abbiamo molto da recuperare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Please reload

Attendere...